Cerca nel Sito
Chi è online
 24 visitatori online
J!Analytics

Un nuovo farmaco per l'eiaculazione precoce

Da molti anni è nota l'efficacia di alcuni antidepressivi per la cura dell'eiaculazione precoce (il farmaco più usato è la paroxetina). Recente è la scoperta, effettuata negli USA, che una molecola, la dapoxetina (anche questo farmaco è un antidepressivo) sia meglio indicato nella cura dell'eiaculazione precoce. A differenza della paroxetina, la dapoxetina esplica il suo effetto a distanza di 1-3 ore dall'assunzione e la sua efficacia sarebbe migliore. In questo modo il farmaco potrebbe essere assunto al bisogno e non in maniera continuativa come la paroxetina. Se vocifera che il farmaco sarà disponibile in Italia a partire dal 2008.

>> Notizie Salute e Benessere