Cerca nel Sito
Chi è online
 38 visitatori online
J!Analytics
Home

Cistite

E’ un’infiammazione della vescica spesso causata da un’infezione batterica. Colpisce soprattutto le donne a causa della maggior brevità dell’uretra, una barriera naturale molto efficace contro i batteri, e della sua vicinanza all’ano. Si manifesta con sintomi irritativi e dolore pelvico, voglia di svuotare spesso la vescica anche se la minzione in realtà è dolorosa, difficile e di scarsa quantità, a volte comparsa di sangue nell’urine. Nella maggior parte dei casi colpisce le donne in età menopausale perché la mancanza di estrogeni modifica l’equilibrio dell’apparato genitale; viene colpita, dunque, la difesa dai germi patogeni e si crea un microambiente favorevole ai microorganismi che solitamente abitano la vagina o l’intestino (E. coli). Con l’es. urine,l’urocoltura  e l’antibiogramma si identificano i batteri in causa e la terapia antibiotica piu’ adeguata per debellarli. Ma esiste anche la cistite interstiziale che appare in assenza di infezioni accertate e non regredisce assumendo antibiotici: in questi casi la sintomatologia infiammatoria può aggravarsi col passare del tempo nonostante la terapia farmacologica.

Dr. De Dominicis Mauro (contatti)
Urologo